Bullinger B2, il pick up elettrico

Il fuoristrada elettrico

Robert Bollinger è un progettista che ha sviluppato il primo 4×4 elettrico americano, con delle caratteristiche e prestazioni da vero Fuoristrada da corsa. Anche Robert è stato impiegato di Tesla, dunque ha delle ottime referenze e lo sta dimostrando con questo nuovo modello della Bullinger pick-up “B2”
Video Link: https://www.youtube.com/watch?v=A7H1npByElA
Questa azienda produce non solo il la Bullinger “B1”, ma anche un pick-up, B2, entrambi con potenti motori elettrici. I prodotti vogliono raggiungere e conquistare il mercato Europeo. Bollinger, con grandi potenzialità, è comparsa solo poco più di due anni fa, e ora, la start-up americana, è arrivata con versioni già pronte, sul mercato statunitense. Infatti la casa costruttrice Tesla, che ha presentato il primo 4×4 elettrico “CyberTruck”, non ha riscosso lo stesso successo e la stessa popolarità sul mercato americano  della Bollinger, anche se la Tesla ha un settore marketing da invidia.

Un altro passo, forse vincente, è che la Bollinger ha presentato domanda per l’approvazione dei suoi modelli al mercato del vecchio continente, il mercato europeo. Con questo, afferma che vuole che le auto siano omologate per la circolazione su strade pubbliche dall’inizio del 2021. Il B2, un pick up pratico e robusto,  la propulsione di due motori, uno su ciascun asse (per trazione 4×4), che producono 620 CV e offrono una coppia di 920 Nm. La batteria ha una capacità di 120 kWh. Ma per il momento non ci sono informazioni sui tempi di carica e l’autonomia, ma si presume che siano gli stessi della B1.

Prestazioni
L’accelerazione 0-100 km / h viene raggiunta in 4,5 secondi e la velocità massima è limitata a 160 km / h. Il vantaggio principale dei due modelli è la prestazione e la durata negli ambienti “difficili” e nelle prestazioni fuoristradistiche. Nel caso della B1, l’altezza da terra è di 381 mm. L’angolo di attacco è di 52 gradi e l’angolo di sicurezza – 43 gradi!
Il pick-up mantiene tutte le caratteristiche ma è più lungo, quindi i valori degli angoli di attacco e spazio non sono maggiori, ma rimangono impressionanti: 52 e 28 gradi.
Nel caso del modello pick up, le paratie, come si nota nel video sono state brevettate e consentono l’accesso dalla cabina al cassone. Può trasporto oggetti molto lunghi e può caricare un peso di 2.300 kg sul cassone, mentre la capacità di rimorchio è di 3,4 tonnellate.
Video link: https://www.youtube.com/watch?v=PHIOqKO9c5Y
Contatti:
Email: massimopinna.72@gmail.com
Sito web: https://www.proviamoaviaggiare.it/
Facebook: Proviamoaviaggiare.it
Instagram: Proviamoaviaggiare.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...